Diogene il Cane

Diogene il Cane… «Una volta, aveva chiesto a un tale di preoccuparsi di trovargli una casetta; e poiché quello tardava, prese come la casa la botte che stava nel Metroon, come egli stesso racconta nelle sue lettere. (…) Eppure era amato dagli Ateniesi. Quando un ragazzo ruppe la sua botte, lo coprirono di percosse, e a Diogene ne fornirono un’altra…»
da Diogene Laerzio „Vite e dottrine dei più celebri filosofi”

diogene4

Diogene nella sua “botte” in un dipinto di Sir Lawrence Alma Tadema

Dodaj komentarz

Twój adres email nie zostanie opublikowany. Pola, których wypełnienie jest wymagane, są oznaczone symbolem *