Anahata Chakra: 4

Anahata

ANAHATA
Trascendiamo l’ego e ci troviamo al centro del sistema dei chakra, il cui compito è integrare il basso e l’alto, il dentro e il fuori, lo spirito e la materia, l’io e il non-io, la mente e il corpo. Luogo dell’unione, della conciliazione degli opposti, dell’identità più pura e profonda, regno della pace e dell’armonia, dell’Amore nella sua essenza trascendente di principio deificante.

  • Nome Sanscrito: Anahata
  • Significato: Non colpito
  • Localizzazione: Cuore
  • Elemento: Aria
  • Funzione: Amore, essenza
  • Ghiandole: Timo
  • Colore: Verde
  • Cibi: frutta e verdura
  • Verbo: IO AMO, IO SONO
  • Pietra: smeraldo

TIMO (THYMUS, GRASICA)
E’ un piccolo organo linfoide situato sotto lo sterno che cresce rapidamente dal momento della nascita fino ai due anni di età, dopodichè va incontro a progressiva atrofia e la sua attività viene svolta dal sistema immunitario. Secerne sostanze simili agli ormoni che aumentano la quantità di globuli bianchi.In particolare partecipa al processo di maturazione dei linfociti T. […]
 Il timo si sviluppa in epoca prenatale e mantiene la sua piena funzionalità fino all’adolescenza, la sua presenza è fondamentale perché nell’organismo appaiano gli anticorpi e si distribuiscano nelle ghiandole linfatiche. Se la capacità immunitaria non si sviluppa, manca la possibilità organica di distinguere l’altro da sé, manca la capacità di distinguere l’aggredito dall’aggressore e quindi il riconoscimento della propria individualità. Il timo rappresenta quindi il processo di affermazione della propria identità e personalità in armonia ed equilibrio con il mondo circostante, la percezione della propria capacità di esistere nella relazione con l’altro senza paura, senza difese, senza aggressività eccessiva.
dai 7 Chakra

Dodaj komentarz

Twój adres email nie zostanie opublikowany. Pola, których wypełnienie jest wymagane, są oznaczone symbolem *