Passion fruit Passiflora edulis, Męczennica jadalna, maracujá

Nel 1610 il padre agostiniano Emmanuel de Villegas, che tornava da una missione nel Messico, portava con se il primo esemplare rinsecchito di un fiore che reputava straordinario, il simbolo vegetale della Passione del Cristo: nasceva da un gracile arbusto rampicante dotato di viticci e foglie dentellate e persistenti detto granadilla. Gli indigeni dell’America tropicale ne apprezzavano il frutto, una bacca ovoidale, giallo-aranciata, grossa come un uovo, di sapore agrodolce. Era un alimento ricco di vitamina C da cui si ricavava un vino leggermente inebriante.

passion fruit d

Ma al missionario occidentale interessava il fiore. I filamenti disposti a raggiera nella parte centrale gli ricordavano la corona di spine; lo stilo, al centro, la colonna della flagellazione; gli stimmi i chiodi; lo stame, la spugna imbevuta di fiele e di aceto; le cinque macchie rosse sulla corolla, le cinque piaghe. „E un fiore blu che tende al viola” avrebbe scritto qualche secolo piu tardi Huysmans „e in cui l’ovario simula la croce; gli stili e gli stimmi i chiodi; gli stami, i martelli; gli organi filamentosi, la corona di spine; in una parola, essa concentra in se tutti gli strumenti della Passione.”

II sacerdote lo mostro subito a un confratello, padre Giacomo Bosio, che ne fu talmente meravigliato da scrivere un Trattato sulla Crocifissione di Nostro Signore con la prima descrizione del fiore che sarebbe stato chiamato botanicamente Passiflora incarnata. Qualche anno dopo, i domenicani di Bologna ne eseguirono, incidendola su legno, la prima raffigurazione: da quel momento divenne popolare in tutta l’Europa mentre si cominciava a coltivarne le varie specie nelle regioni mediterranee, il cui clima le si addiceva. […]

Passion_Fruit2

La tintura delle foglie e delle radici della Passiflora incarnata e della Passiflora coeruiea fu usata come sedativo e antispastico, specie nelle forme di nevrosi e di angoscia. Si e rivelata anche preziosa nella terapia dell’insonnia perche stimola un sonno fisiologico, senza risvegli ne obnubilamento notturno; ed e anche utile nei disturbi correlati alla menopausa.
 Nel vocabolario ottocentesco dei sentimenti ha generalmente simboleggiato la Fede religiosa. Una sua specie, la passiflora a foglie
d’edera, allude invece alla Pazienza in amore.
Alfredo Cattabiani, Florario

Jedna myśl nt. „Passion fruit Passiflora edulis, Męczennica jadalna, maracujá

  1. Męczennica jadalna pochodzi z Ameryki Południowej (Brazylia, Argentyna, Paragwaj). Jest powszechnie uprawiana w krajach tropikalnych. w Indonezji Passiflora edulis występuje w dwóch odmianach: z owocami o skórce fioletowej, zwana markisa, oraz odmiana o skórce żółtopomarańczowej o lokalnej nazwie konyal.

Dodaj komentarz

Twój adres email nie zostanie opublikowany. Pola, których wypełnienie jest wymagane, są oznaczone symbolem *